Droga ai giardini a lago, altro arresto dei carabinieri
Cronaca

Droga ai giardini a lago, altro arresto dei carabinieri

L’emergenza spaccio nella zona dei giardini a lago assume proporzioni di giorno in giorno più preoccupanti. Nella serata di giovedì, i carabinieri della compagnia di Como hanno effettuato l’ennesimo arresto per un’attività di vendita di droga. Il fermato è un immigrato irregolare e i clienti presenti in quel momento erano anche minorenni. L’intervento è stato effettuato nella zona della locomotiva, proprio una delle aree nella quale sono state ripetutamente segnalate attività di spaccio. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Como hanno organizzato un servizio mirato proprio al contrasto del traffico di stupefacenti. I militari dell’Arma hanno arrestato un giovane di 21 anni originario del Senegal, in Italia senza fissa dimora e irregolare. I carabinieri lo hanno sorpreso a poca distanza dalla locomotiva mentre stava vendendo una dose di marijuana ad un giovane 16enne, che per la droga gli ha consegnato 5 euro. L’immediata perquisizione personale ha consentito ai carabinieri di trovare nella tasca dei pantaloni del senegalese, ulteriori 5 grammi della stessa sostanza stupefacente, oltre a 40 euro in banconote di piccolo taglio, probabilmente il ricavato della vendita di altre dosi di droga. Secondo quanto accertato i clienti erano quasi esclusivamente ragazzini, anche minorenni.

9 Set 2017

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto