Droga: giovani spacciatori rapper, cannabis video-promossa

Testimoni 150 ragazzini-consumatori. Sette in tutto gli arresti

(ANSA) – CHIAVARI, 26 MAR – Una vasta operazione antidroga nel Tigullio Orientale ha portato all’arresto ieri di sei giovani spacciatori quasi tutti appena ventenni, cinque italiani e un equadoriano, che si rivolgevano a circa 300 clienti al giorno, per lo più minorenni. Emerge ora che le indagini erano partite due anni fa da un altro arresto. Da allora sono stati coinvolti come testimoni 150 giovanissimi consumatori di droghe ed è stato possibile tracciare una fittissima rete di smercio di stupefacenti ricavati dalla cannabis. In particolare gli inquirenti indagando sul web hanno scoperto numerosi video musicali su Facebook e su YouTube, dove gli spacciatori nelle vesti di rapper esaltavano lo smercio della droga e sottolineavano i lauti guadagni, una sorta di attori-comparse oggi tutti al carcere Marassi di Genova in attesa della convalida dello stato detentivo. All’operazione nei comuni di Carasco, Chiavari, Lavagna e Sestri Levante hanno partecipato oltre trenta uomini e un’unità cinofila. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.