Droga nella vernice: patteggia cinque anni l’imbianchino spacciatore

Intervento dei carabinieri venerdì notte a Campione d'Italia

Carabinieri in azione Carabinieri in azione

La droga era nascosta dentro nelle latte della vernice. Cocaina, ma anche marijuana e hashish per oltre 20 chili. I carabinieri però tenevano d’occhio da tempo quell’imbianchino sospetto, un 37enne di Barzanò, che ruotava attorno al un box di Erba che utilizzava come deposito di lavoro.

Quando scattò il blitz ci fu la conferma: dentro nelle latte, oltre alla pittura, c’era anche la droga. Una montagna di droga. Ora, per quell’arresto che risale allo scorso anno, l’imbianchino ha patteggiato la pena a 5 anni. Al momento dell’intervento dei carabinieri (avvenuto nel maggio 2017) l’uomo stava proprio caricando le latte sul furgone.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.