Tre furti e una spaccata ad Alzate Brianza. E’ allarme sicurezza
Cronaca

Tre furti e una spaccata ad Alzate Brianza. E’ allarme sicurezza

La vetrina sfondata del bar di Alzate Brianza La vetrina sfondata del bar di Alzate Brianza

Alzate Brianza nel mirino dei malviventi. Gli ultimi sette giorni infatti sono stati costellati da furti in casa, andati a segno, e un tentato colpo in un bar del paese. L’ultimo episodio in ordine di cronologico si è verificato nella notte tra sabato e domenica scorsa ai danni di un bar in via Papa Giovanni XXIII. Il tentativo di spaccata non è però andato a segno e i malviventi sono scappati. Purtroppo hanno lasciato ai titolari dell’attività parte della vetrata distrutta ma non sono riusciti ad entrare. «Mi hanno informato di questo ennesimo episodio – dice il sindaco di Alzate Brianza, Massimo Gherbesi – La situazione non è molto rassicurante anche perchè negli ultimi giorni ci sono stati altri tre furti. Due solo la settimana scorsa in abitazioni che sono andati a segno e l’ultimo la note passata». Uno anche nell’abitazione dell’ex consigliere regionale Daniela Maroni che ha subito la visita dei ladri, entrati nei locali dell’abitazione destinati all’attività di bed and breakfast, da dove sono stati rubati alcuni oggetti come dei televisori. «Siamo molto attivi nei controlli in collaborazione con le forze dell’ordine e con i nostri vigili – ha aggiunto il sindaco Gherbesi – Purtroppo si tratta di fenomeni molto difficili da arginare. Proprio in questi giorni stiamo provvedendo all’installazione di nuove telecamere nei punti di accesso del comune per riuscire a eseguire un monitoraggio del territorio che sia il più efficace possibile in fase di prevenzione».

2 Aprile 2018

Info Autore

Fabrizio

Fabrizio Barabesi fbarabesi@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto