Due giovani nei guai per la marijuana. Scoperti dai carabinieri a Cernobbio

Segnalati alla Prefettura

(a.cam.) Durante un servizio di pattugliamento a Cernobbio, i carabinieri hanno fermato due giovani in possesso di alcune dosi di marijuana. L’intervento è stato effettuato nella tarda serata di martedì nella zona dell’imbarcadero. I militari dell’Arma hanno fermato tre ragazzi notati in atteggiamento sospetto. Due di loro hanno cercato, invano, di nascondere le sostanze stupefacenti che stavano preparando al momento dell’arrivo delle forze dell’ordine. Si tratta di un 26enne di Cernobbio

e di un 23enne di Como, trovati in possesso di una provetta, una scatola metallica e un involucro in cellophane contenenti alcune dosi di marijuana. I due giovani sono stati segnalati alla Prefettura di Como come assuntori di sostanze stupefacenti. L’operazione di presidio del territorio è proseguita per tutta la notte, con controlli di persone e veicoli.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.