È finita la stagione della Libertas. Monza spezza il sogno dei canturini

alt Pallavolo Serie A2
Tera sconfitta in finale contro il Monza e fine del sogno per la Libertas Cra. La formazione canturina, infatti, ieri è stata superata dal Monza in gara 3 (3-0 il finale) e ha chiuso la sua stagione in A2 di pallavolo maschile.
Gli avversari festeggiano la promozione in A1, i canturini si possono comunque consolare con un bilancio esaltante, visto che hanno cominciato la stagione come outsider e certo non come favoriti per il successo.
«Sono orgoglioso di aver allenato questi ragazzi

. Hanno dimostrato qualità tecniche e umane eccezionali – ha detto al termine coach Max Della Rosa, allenatore della Libertas – La nostra più grande vittoria è stata di aver portato tantissima gente ad amare la pallavolo in una città che giustamente, visti blasone e storia, vive di basket». Il tecnico canturino ha anche ripercorso la cavalcata dei suoi: «Con la defezione di Avellino tutti hanno saputo con largo anticipo di disputare i playoff, dove siamo arrivati in condizioni migliori rispetto a squadre più forti di noi come Matera e Sora. Ma posso affermare che il risultato finale è giusto».

Nella foto:
I giocatori della Libertas Cantù ringraziano i loro tifosi alla fine della partita disputata ieri a Monza (Milanta)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.