E’ il pensionato di Appiano l’uomo morto sul Generoso

alt Allarme anche in Valle Intelvi
Completate le operazioni di riconoscimento dello sfortunato cercatore di funghi

(a.cam.) L’angosciosa attesa dei familiari del pensionato di Appiano Gentile disperso da sabato scorso in montagna è terminata nel modo più tragico. Il corpo ritrovato giovedì sera in Svizzera, sul Generoso, è proprio quello del 72enne scomparso durante un’escursione per cercare funghi. Ieri, intanto, nuovo allarme a Lanzo d’Intelvi per un altro appassionato di funghi del quale si erano perse le tracce. L’uomo è stato fortunatamente ritrovato in buone condizioni.
Dalla Svizzera è arrivata

invece la conferma della fine delle ricerche di Abbondanzio Ceriani. Del resto, erano rimasti pochi dubbi giovedì sera, dopo il ritrovamento di un cadavere la cui descrizione corrispondeva a quella dello sfortunato pensionato scomparso. Il corpo era nello stesso punto nel quale era stato rintracciato il segnale del telefonino del 72enne disperso.
Il corpo dell’uomo, ormai senza vita, è stato individuato dall’elicottero dell’Esercito svizzero. Il soccorso alpino elvetico ha poi gestito le operazioni di recupero, particolarmente complicate perché Ceriani era precipitato in una zona impervia, circa 200 metri sotto la località Bellavista. Il cadavere è stato poi trasportato a valle e composto in obitorio, dove è poi avvenuto il riconoscimento.
Di Ceriani si erano perse le tracce sabato scorso. L’uomo era andato a cercare funghi in Svizzera, ma non aveva più dato alcuna notizia. La sorella, preoccupata per il silenzio del 72enne, aveva dato l’allarme. Ieri intanto, ingente mobilitazione per un altro cercatore di funghi disperso, questa volta a Lanzo d’Intelvi. L’escursionista, un uomo di 74 anni della zona, era uscito da solo. I familiari preoccupati per il silenzio del congiunto hanno chiesto aiuto. Le ricerche che hanno dato esito positivo nel giro di un paio d’ore sono state effettuate dagli uomini del Soccorso Alpino e dai carabinieri di Menaggio.

Nella foto:
Il corpo del pensionato è stato individuato sul Generoso grazie a un elicottero

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.