E Laura Bordoli rimette a nuovo i giardinetti

L’iniziativa firmata Pdl
Laura Bordoli, candidata sindaco di Como per il Pdl, è scesa in campo ieri per il rilancio degli spazi di aggregazione pubblici del capoluogo lariano. Nel primo pomeriggio si è presentata ai giardinetti di via dei Mille (angolo via Anzani), con altri trenta militanti azzurri tra i quali alcuni candidati consiglieri, per l’operazione “Prendiamoci cura del bene in comune”. Il gruppo si è dato da fare con rulli, vernici e pennelli per rimettere a nuovo le panchine e dare una veste più decorosa
al parco pubblico. «È un gesto simbolico – ha detto la Bordoli – In un clima di disaffezione dalla politica è importante un segnale di concretezza. La cura per le aree pubbliche non è mai banale». Il 2 maggio i “volontari azzurri” capeggiati dalla Bordoli si prenderanno cura degli storici giardini di via Perti, proprio accanto a Palazzo Cernezzi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.