È tornato subito a casa il pilota dell’aliante caduto a Tavernola

Aliante

È stato ricoverato per accertamenti subito dopo l’incidente, ma già poche ore dopo l’accaduto è tornato a casa: è il pilota dell’aliante che domenica pomeriggio poco dopo le 17 a Como, nel quartiere di Tavernola, è caduto in via Traù. A bordo del mezzo c’era un uomo di 29 anni soccorso e trasportato in codice giallo all’ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia.
Il pilota ha tentato un atterraggio di emergenza nel grande prato del vicino hotel ma durante la manovra ha colpito un albero ed è finito sulla strada, fortunatamente senza coinvolgere altre persone.
Sul luogo dell’incidente a Tavernola, nella foto, sono accorsi i vigili del fuoco, la polizia locale e gli agenti della questura di Como, oltre ad ambulanza e automedica, oltre a molti curiosi che hanno visto cadere il velivolo e si sono recati di persona sul posto per capire cosa fosse successo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.