EasyJet denuncia cyber-attacco a 9 milioni utenti

Non precisata data. Infiltrati dati oltre 2000 carte di credito

(ANSA) – LONDRA, 19 MAG – EasyJet, compagnia aerea britannica low cost, ha reso noto oggi d’aver subito in data non precisata "un sofisticato cyber attacco" di provenienza per ora ignota attraverso il quale sono stati infiltrati nomi e dati di viaggio di 9 milioni di clienti. L’attacco, denunciato alle autorità e al coordinamento delle agenzie d’intelligence del Regno Unito, ha permesso agli hacker anche di carpire i dati delle carte di credito di 2.208 utenti, frattanto informati. E avviene nel pieno della crisi dei vettori aerei innescata dal coronavirus. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.