Ecco come avverrà l’esodo dei pazienti

Nuovo ospedale Illustrate le modalità del passaggio da via Napoleona a San Fermo il 4 e 5 settembre
Una carovana di ambulanze e minibus trasferirà quasi 400 ricoverati
Sarà un vero e proprio esodo quello che porterà i pazienti del vecchio Sant’Anna al nuovo ospedale tra il 4 e il 5 settembre di quest’anno. Le modalità del trasferimento sono state illustrate ieri dal direttore sanitario dell’azienda ospedaliera Laura Chiappa. Un’insolita, lunga carovana composta da ambulanze e minibus, scortata dalle forze dell’ordine si muoverà da via Napoleona a via Ravona, a San Fermo della Battaglia per lo spostamento di quasi 400 degenti.
A pagina 4 Campaniello

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.