Ecco la squadra dei 29 che si prenderà cura del lago di Como

Il Lago di Como dall'alto
Il Lago di Como dall'alto
Il Lago di Como dall’alto

L’elenco dei firmatari è decisamente lungo. Ecco chi ha firmato il Patto: Regione Lombardia, Camera di Commercio di Como e di Lecco, Provincia di Como e Lecco, comune di Como, Lecco e Cernobbio, Autorità di Bacino del Lario, Navigazione Lago di Como, Agenzia del Tpl del bacino di Como, Lecco e Varese, Coni Lombardia, Confartigianato Imprese Como e Lecco, Cna del Lario e della Brianza, Unindustria Como, Confindustria Lecco e Sondrio, Api Lecco, Compagnia delle Opere Como e di Lecco, Confcommercio di Como e di Lecco, Villa Erba, Lariofiere, Politecnico di Milano – Polo di Lecco, Università degli Studi dell’Insubria, Cgil Como, Cisl dei Laghi, Uil del Lario

Articoli correlati

1 Commento

  • Avatar
    Renato Locatelli , 19 Giugno 2018 @ 20:05

    Così , saremo ancora più certi, che NESSUNO sarà responsabile ! davanti ad un qualunque problema, si dovesse presentare…..a chi tocca ?
    ogni soggetto scaricherà sul’ altro la competenza…..e ….il giro di 29 e’ lunghissimo……speriamo che il lago se la cavi da solo….distint renato Locatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.