Ecuador: cane antidroga fiuta 1,3 tonnellate di cocaina

Erano nascoste in un container destinato all'Estonia

(ANSA) – QUITO, 17 GEN – La polizia dell’Ecuador ha sequestrato 1,3 tonnellate di cocaina nascoste in un container destinato all’Estonia: lo ha reso noto oggi il ministro dell’Interno del Paese, Patricio Pazmino. Il carico si trovava nel porto di Guayaquil (centrosud) ed è stato individuato grazie a un cane anti-droga. L’anno scorso le autorità del Paese hanno sequestrato un record di 128 tonnellate di stupefacenti, ovvero 18 tonnellate in più rispetto al record precedente di 110 tonnellate del 2016. Entrambi i più grandi Paesi produttori di cocaina al mondo, Colombia e Perù, confinano con l’Ecuador. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.