Eletto presidente Turingia, isolata Afd

Ramelow

(ANSA) – BERLINO, 4 MAR – Al terzo giro di votazione nella tedesca Turingia, il governatore uscente Bodo Ramelow, della Linke (sinistra), si è affermato con 42 voti e ha accettato l’elezione a presidente. Al primo e al secondo giro contro di lui si era presentato Bjoern Hoecke, leader controverso dell’ultradestra di Alternative fuer Deutschland (AfD), che ha poi rinunciato all’ultima votazione. Degli 85 voti validi, Ramelow ha ottenuto 42 sì, 23 no mentre in 20 si sono astenuti. Il neoeletto presidente della Turingia Bodo Ramelow ha rifiutato la stretta di mano di Bjoern Hoecke, il leader di Afd che ha corso contro di lui in due votazioni. Hoecke era in fila come gli altri componenti del parlamentino regionale per congratularsi dell’elezione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.