Elezioni e indiscrezioni: nel collegio di Como possibile sfida Gaffuri-Ravetto
Elezioni 2018, Politica, Territorio

Elezioni e indiscrezioni: nel collegio di Como possibile sfida Gaffuri-Ravetto

Il collegio di Como, dato per sicuro nella mappa elettorale alla coalizione di centrodestra, potrebbe essere assegnato a Laura Ravetto, 46enne avvocato piemontese, deputata uscente di Forza Italia eletta cinque anni fa nella lista della circoscrizione Lombardia 2. La battaglia dei partiti comaschi per avere propri candidati all’uninominale comincia quindi con il piede sbagliato.
Sin qui, l’unica certezza – non confermata comunque in modo ufficiale – sembra essere la candidatura di Nicola Molteni nel collegio canturino di Montecitorio.
Il parlamentare leghista dovrebbe mantenere il proprio seggio e continuare a rappresentare il Carroccio. Le indiscrezioni sugli altri “papabili” del centrodestra, invece, sono veramente poche. Anche perché le decisioni sono prese tra Roma e Milano e il coinvolgimento del territorio è, a detta dei diretti interessati, minimo.
Non che i gruppi dirigenti locali siano totalmente scavalcati, ma accordi di coalizione ed equilibri interni delle forze politiche non si conciliano troppo con una consultazione costante della base. A sfidare la Ravetto a Como potrebbe essere, per il centrosinistra, il consigliere regionale uscente Luca Gaffuri il quale sembra aver dato la sua disponibilità a correre nell’uninominale per la coalizione che fa perno attorno al Partito Democratico.
Due sere fa, mercoledì, proprio il Pd di Como ha riunito in viale Innocenzo gli iscritti della città e dei circoli del lago per discutere di possibili candidature.
Anche qui nessuna certezza. Ma il sindaco di Cernobbio, Paolo Furgoni, è intervenuto per annunciare l’intenzione di partecipare soltanto alla competizione comunale. Non sarà quindi della partita regionale, dove invece potrebbero essere protagoniste la consigliera comunale del capoluogo Patrizia Lissi o, in alternativa, l’ex consigliera di Palazzo Cernezzi Elide Greco. Sempre ieri, sono state ufficializzate con un comunicato stampa le candidature per le regionali nel collegio di Como di +Europa, la formazione politica ispirata da Emma Bonino e alleata, il prossimo 4 marzo, nella compagine che sostiene Giorgio Gori alla presidenza della Lombardia.
Giovedì prossimo i candidati di +Europa saranno presentati in conferenza stampa da Marco Cappato, storico leader dei radicali milanesi.
Questi i loro nomi: Giovanni Caccavello, Luca Monti, Vera Mornatta e Laura Rusconi.
Nessuna indiscrezione, infine, nemmeno sugli esiti delle parlamentarie a 5 Stelle. Da fonti interne al Movimento di Beppe Grillo si è soltanto saputo che per la circoscrizione proporzionale alla Camera i candidati erano 36, mentre per la circoscrizione proporzionale al Senato erano oltre 120.
I risultati rimarranno sotto chiave in uno studio notarile ancora per qualche giorno e saranno resi pubblici soltanto domenica prossima.

19 gennaio 2018

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto