Elezioni provinciali, Sel corre da solo

LISTA AUTONOMA
Il partito Sel in vista delle prossime elezioni provinciali presenterà una sua lista di centrosinistra, slegata dal Pd. Sel è critico con il nuovo metodo per l’elezione di presidente e consiglieri: «Si genereranno situazioni ingovernabili, con un presidente di una parte e una maggioranza di consiglieri che potrebbe avere posizioni diverse – spiega il coordinatore provinciale Marco Lorenzini – I grandi partiti saranno portati a costruire coalizioni bipartisan e le scelte potrebbero divenire il risultato di lobby territoriali che portano avanti interessi particolari senza una visione generale».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.