Emergenza cinghiali in Lombardia, l’intervento della Regione

Troppi cinghiali nel Comasco

«Negli ultimi 5 anni in Lombardia i cinghiali hanno causato danni all’agricoltura per 1,7 milioni di euro di rimborsi e 384 sinistri stradali. Dal 2014 ne sono stati abbattuti, soltanto nella nostra regione 25mila». Lo ha detto l’assessore regionale all’Agricoltura, Fabio Rolfi, dopo una riunione in prefettura a Lodi sul tema della fauna selvatica. «È necessario ampliare la portata di intervento per prevenire tragedie come quella dei giorni scorsi», ha aggiunto. Una dichiarazione che arriva dopo l’allarme di Coldiretti Como e Lecco, che l’altro ieri ha chiesto un confronto e risposte concrete per una situazione che crea molti rischi anche sulle strade del Lario.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.