Emergenza acqua a Como, la distribuzione delle bottiglie a Lora

Lora, emergenza idrica. Distribuzione dell'acqua Lora, emergenza idrica. Distribuzione dell’acqua

Una fila lunga e ordinata ha atteso l’arrivo del camion con i sacchi d’acqua. Il primo carico è arrivato alle 9, il secondo poco dopo le 11. Per molti abitanti di Lora, la giornata è cominciata così, in maniera decisamente insolita, ma necessaria per far fronte all’emergenza idrica in corso in città ormai da oltre un giorno. E mentre i tecnici continuavano a lavorare per tamponare il guasto principale, individuato in piazza Vittoria, a Lora, Civiglio e in alcune zone della città l’acqua è arrivata a bordo di camion ed è stata distribuita dalla protezione civile perché dai rubinetti non se ne vede uscire una goccia. Notevoli i disagi per i residenti che però hanno atteso con pazienza il loro turno per recuperare i 2 litri d’acqua messi a disposizione per ogni abitante. «La situazione è sicuramente molto disagevole – spiega Giovanna Cantaluppi – In casa siamo in 5, con dei bimbi piccoli, e non avere l’acqua crea enormi problemi. La speranza è che si risolva quanto prima il problema anche perchè con questa poca acqua distribuita non possiamo certo far fronte a tutte le necessità casalinghe». A gestire le operazioni di consegna delle sacche d’acqua (alle 11 ne sono stati trasportati  fuori dalla chiesa di Lora due metri cubi), la polizia municipale e due volontari della protezione civile. «Questa mattina alle 9 erano più di 50 le persone in attesa – racconta uno dei volontari Nikolai Saldarini – Noi siamo in servizio da diverse ore e andremo avanti fino a quando cesserà l’emergenza». Gli fa eco il collega Ivan Malacrida. «I punti di distribuzione, oltre a questo di Lora sono a Civiglio e presso l’impianto di potabilizzazione in via Baradello dove è possibile recuperare l’acqua portando da casa delle taniche», spiega Malacrida. Le operazioni sono proseguite anche nel pomeriggio.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.