Emma Twigg: la numero 1 del remo mondiale è sul Lario

 

Emma Twigg con presidente e allenatore della Canottieri Cernobbio e  l'azzurra Giulia Pollini Emma Twigg con presidente e allenatore della Canottieri Cernobbio e l’azzurra Giulia Pollini

Emma Twigg è arrivata sul Lario. La neozelandese, numero 1 femminile del canottaggio mondiale è infatti in Italia per studiare all’Università Bocconi e ha scelto Cernobbio come base. Ieri ha visitato il paese alle porte della città e il nuovo centro remiero di Pusiano. Al suo fianco, nella prima uscita, l’azzurra del remo Giulia Pollini, il presidente della Canottieri Cernobbio Piero Corbellini e l’allenatore Giovanbattista Della Porta.  L’aria comasco ha comunque  portato bene ad Emma  e alla stessa Pollini. Entrambe hanno stabilito il loro personale migliore riscontro cronometrico sul test dei 2.000 metri al remoergometro (vogatore da palestra) nella palestra della società cernobbiese. Dopo un pranzo a base di pasta, le due atlete si sono poi allenate in doppio al lago di Pusiano: circa 16 chilometri in barca in una magnifica giornata con temperature quasi primaverili.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.