Energia: Enea, consumi trimestre -7%, crollano emissioni

Picco a marzo

(ANSA) – ROMA, 05 MAG – Nel primo trimestre 2020 i consumi di energia sono diminuiti in Italia del 7% rispetto al 2019, con un picco del -15% per il solo mese di marzo. È quanto emerge dall’analisi trimestrale del sistema energetico italiano dell’Enea che stima un possibile calo del 20% nel secondo trimestre 2020 e di ben oltre il 10% per l’intero semestre, sia per i consumi primari che per quelli finali. Nei primi tre mesi, le emissioni di CO2 hanno peraltro segnato una drastica diminuzione (-10% circa) con la previsione di un -15% nel semestre. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.