Epifania: Como e il suo lago tra le mete preferite. Numerose le prenotazioni

balocchi, luci balocchi, gente balocchi, persone balocchi

Saranno un milione e mezzo gli italiani in viaggio per il weekend dell’Epifania. Tra le mete più gettonate anche laghi e montagne, con tanti visitatori in arrivo nel Comasco. Prenotazioni numerosissime negli agriturismi che confermano il successo riscontrato dal Lago di Como nelle vacanze di Natale. È quanto stima la Coldiretti Como-Lecco che aggiunge come il calendario favorevole abbia favorito le nuove partenze ma anche l’allungamento delle vacanze di fine anno che registrano un aumento del 19%, su base nazionale, rispetto allo scorso anno. Il 67% ha scelto di alloggiare in case proprie, di parenti e amici o in affitto mentre il 24% preferisce l’albergo ma tengono le formule alternative come B&B e agriturismi dove si moltiplicano le iniziative per la notte della Befana.

Il territorio lariano – come detto – rientra tra le mete preferite dai turisti. Come sottolinea Coldiretti Como Lecco, «sono in molti ad approfittare di questo fine settimana prolungato per dedicarsi a un turismo legato all’enogastronomia con le specialità tipiche della tradizione contadina negli agriturismi. Il cibo, infatti, gioca un ruolo sempre più centrale nelle scelte di una meta dove trascorrere le vacanze. E sempre più visitatori scelgono l’agriturismo come elemento di contatto tra natura, cibo e territorio». «Nelle dispense rurali – conclude il presidente della Coldiretti interprovinciale Fortunato Trezzi – ritroviamo in questo periodo tutti gli elementi di punta di una cucina di tradizione che è sempre più apprezzata».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.