Epstein: arrestata la complice Ghislaine Maxwell

Fbi in azione sulla East Coast Usa

(ANSA) – WASHINGTON, 2 LUG – Ghislaine Maxwell, la donna britannica accusata di essere la complice dei gravi reati sessuali del finanziere Jeffrey Epstein, suicidatosi in carcere, e’ stata arrestata dall’Fbi. Lo riportano fonti investigative ad alcuni media Usa. L’arresto sarebbe avvenuto in una localita’ della East Coast statunitense. La donna dovrebbe apparire davanti a una corte gia’ oggi.(ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.