Erba, il ballottaggio va a Veronica Airoldi: 34 voti fanno la differenza

Vittoria in volata di Veronica Airoldi, che festeggia l’elezione a sindaco di Erba. Un successo sul filo di lana per l’esponente di Forza Italia, Lega Nord, Lista Civica-Veronica Airoldi Sindaco e Il buonsenso. Airoldi ha infatti superato Claudio Ghislanzoni con soli 34 voti di differenza (3.150 contro 3.116); la percentuale è 50,27% contro 49,73%. Un successo in volata si diceva: a tre sezioni dalla fine, Ghislanzoni (Erba prima di tutto, Orgoglio erbese, Noi di Erba, Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale) era infatti in testa. Poi il dato finale ha invece ribaltato tutto. Dopo Marcella Tili (che supportava Ghislanzoni) un altro sindaco donna, dunque, per la cittadina brianzola.

Articoli correlati