Esce il “Maxi Tex” con i mitici fratelli Bill, disegni e copertina sono lariani

Claudio Villa bozzetto per Maxi Tex

Arriva oggi in edicola il “Maxi Tex”, albo della Sergio Bonelli editore con copertina dell’artista comasco Claudio Villa (che su Facebook anticipa alcuni bozzetti inediti). L’albo vede l’incontro fra Tex Willer, mitico eroe del west a fumetti, e i fratelli Bill, creati da Gianluigi Bonelli nel 1952 e messi “a riposo” quattro anni più tardi. Le introduzioni all’albo sono di Mauro Boselli e Graziano Frediani. I vulcanici Black, Sam e Kid Bill furono pensati da Gianluigi Bonelli come una versione letteraria di tre famosi attori western: John Carradine, il giocatore di “Ombre Rosse”; Victor McLaglen, il ruvido sergente Quincannon de “I cavalieri del Nordovest”; e il giovane, tormentato e moderno divo del “Fiume Rosso” Montgomery Clift. I disegni sono di un altro comasco doc, l’artista Alessandro Piccinelli.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.