ESCLUSIVO: SOCIETA’ ESTERA VUOLE RIFARE IL SINIGAGLIA

0sinigaglia1Un maxi stadio al posto del Sinigaglia. O meglio, il Sinigaglia trasformato in un nuovissimo impianto da 22 mila posti, tutti coperti e tutti a sedere.

Un progetto che prevederebbe anche la salvaguardia delle strutture vincolate dalla Soprintendenza ai Beni architettonici (compresa la piscina) ma che aggiungerebbe al tutto negozi, palestre, ristoranti e attività. Un incontro è già avvenuto tra il sindaco di Como, Mario Lucini, e gli emissari di una società estera interessata allo stadio e alla futura sua gestione per 99 anni. Sarebbe infatti questo il punto sul tavolo del Comune di Como. Un secondo incontro dovrebbe avvenire nei prossimi giorni.
TUTTI I PARTICOLARI NELL’EDIZIONE IN EDICOLA VENERDI’ 17 OTTOBRE IN UN SERVIZIO A FIRMA MAURO PEVERELLI

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.