‘Esempio valori positivi’, Mancini dottore dello Sport

Laurea ad honorem ad Urbino per il ct della Nazionale

(ANSA) – ROMA, 23 LUG – "Non solo un grande campione e professionista, ma un esempio di valori positivi e un vero testimonial della sua terra". Con questa motivazione, al ct azzurro, Roberto Mancini, è stata conferita la Laurea ad honorem in Scienze dello Sport da parte dell’Università di Urbino. "Un riconoscimento che intende valorizzare sia la persona sia lo sport ma anche il territorio nazionale in questa fase di ripresa dopo la pandemia", spiega il presidente dell’Accademia dei Marchigiani dell’Anno in Italia, Mario Civerchia, sostenitore della proposta di conferimento accolta dal Magnifico Rettore dell’Università di Urbino, Giorgio Calcagnini. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.