Esercito a supporto Ospedale Piacenza

In fase ultimazione ospedale da campo da 40 posti

(ANSA) – PIACENZA, 20 MAR – "La struttura sanitaria non è al collasso. Noi siamo qui per offrire un supporto e per sgravare il lavoro dell’ospedale civile e per prenderci cura di chi soffre a causa del coronavirus. Il grazie più grande va a questi ragazzi che lavorano 24 ore al giorno". Lo ha detto questo pomeriggio il Tenente Generale Sergio Santamaria, Direttore del Polo Mantenimento Pesante di Piacenza, all’interno del quale è in fase di ultimazione l’ospedale militare campale da 40 posti. Al lavoro ci sono i soldati del Primo Reparto sanità "Torino" e i militari del Secondo Reggimento Genio Pontieri di Piacenza. "Un omaggio doveroso va alle vittime piacentine, 257, un abbraccio alle loro famiglie e una preghiera per i deceduti" ha aggiunto l’ufficiale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.