Esonda Lago Patria, frane nel Casertano

Strade allagate e disagi. Verso proroga allerta meteo arancione

(ANSA) – NAPOLI, 21 DIC – Ore di pioggia in Campania: allagamenti e disagi si stanno verificando in diverse zone. La Protezione civile della Regione Campania sta coordinando tutte le attività: al momento i maggiori disagi si stanno verificando nel Casertano e nella zona del Lago Patria. Al vaglio una proroga dell’allerta meteo di livello arancione. La situazione più grave si è verificata nella zona del Lago Patria: sul versante di Giugliano in Campania diverse sono le strade allagate. Si sta provando a liberare la foce con un intervento coordinato dalla Protezione Civile che ha inviato la ‘Sma’ con escavatori. Nel Casertano, invece, si sono verificate diverse frane nel territorio di Roccamanfina: in particolare a Sessa, Marzano, Conca, Teano e Campagnola.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.