Esondazione e passaggi a livello, traffico in tilt. Per limitare i danni un treno all’ora si fermerà a Como Borghi

Como Borghi stazione

Pesanti disagi per il traffico cittadino dopo l’esondazione del lago di piazza Cavour. Per minimizzare l’impatto della chiusura dei passaggi a livello, il Comune di Como in accordo con Regione Lombardia ha richiesto che un treno all’ora della linea Como-Saronno-Milano venga fermato a Como Borghi in modo da evitare parzialmente la chiusura dei passaggi a livello, con minori ripercussioni sulla circolazione. Così da oggi – e anche per la giornata di domani – Trenord ha previsto che i treni in partenza da Milano Cadorna al minuto ’13 termineranno la corsa a Como Borghi al minuto ’10; i treni in partenza dalla stazione di Como Lago al minuto ’46 partiranno invece dalla stazione di Como Borghi al minuto ’51. I treni in partenza al minuto ’43 da Milano Cadorna e in partenza al minuto ’16 da Como Lago effettueranno invece il servizio regolarmente. L’amministrazione comunale intanto ha deciso di istituire delle navette provvisorie fra le fermate di Como Lago e Como Borghi, grazie al supporto della Croce Rossa Italiana – Comitato di Como.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.