Espulso dall’Italia nel dicembre 2011 passeggiava in via Bellinzona

Un 25enne tunisino è stato arrestato

Nel pomeriggio di mercoledì, in via Bellinzona a Como, una pattuglia della polizia di frontiera ha controllato un uomo che ha mostrato un permesso da richiedente asilo rilasciato nel 2013 dalla Svizzera. Il fermato, un 25enne tunisino, non avendo altri documenti validi, è stato

fotosegnalato e alla fine è emerso che sul suo capo pendeva un ordine a lasciare l’Italia emesso dal Questore di Ragusa il 1° dicembre 2011 con il divieto di rientro in Italia per 5 anni. Il giovane è stato così arrestato e il fatto è stato segnalato alla procura della Repubblica.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.