Essere mamma e papà al giorno d’oggi. I genitori vanno a lezione dal pediatra

Progetto “Love management” a Cantù
«Essere genitori, oggi, non è più semplicemente rispondere ai bisogni primari dei figli. La “genitorialità” è molto più complessa e spesso vedo mamme e papà confusi. Nella maggior parte dei casi, hanno le risorse per occuparsi bene dei loro bambini ma si lasciano condizionare dalla società e perdono la rotta». Antonio Brienza, da 30 anni pediatra a Cantù, promuove un innovativo corso di formazione, «Genitori felici ed efficaci con il Love management».
Una giornata di formazione
– l’appuntamento è per sabato 3 marzo nella sede della Nostra Famiglia di Bosisio Parini, dalle 9 alle 18 – che si propone per mamme e papà come «occasione di crescita personale che fornirà strumenti concettuali e pratici per migliorare la qualità di vita delle loro famiglie. La società di oggi lancia tanti messaggi, quasi troppi – sottolinea Brienza – Si perdono i punti di riferimento. I genitori devono ripartire da se stessi, capire di essere gli unici, veri riferimenti sui quali i figli contano. Per sviluppare autostima e sicurezza e per porsi in modo positivo verso la vita, un bambino deve poter avere un punto fermo, un modello concreto in mamma e papà».
La giornata di formazione prevede una parte pratica e una in cui l’attenzione sarà concentrata sugli aspetti psicologici. «Ci occuperemo delle quattro “A”: aria, acqua, alimenti e attività fisica come elementi essenziali per la salute e il benessere del bambino – dice il pediatra – Poi l’attenzione sarà concentrata più sul senso della vita, sulle emozioni, sul vero significato della realizzazione personale, del senso che ciascuno può e deve dare alla propria vita. Ci poniamo obiettivi ambiziosi ma è fondamentale che i genitori capiscano di avere le risorse per realizzarli». Oltre a Brienza, i relatori saranno Anna Sorgente, Monica Sesana e Silvia Colombo. Info sul sito Internet www.amicopediatra.it.

Anna Campaniello

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.