Essilux: Tribunale Rotterdam, no a richieste su GrandVision

Operazione da oltre 7 miliardi

(ANSA) – MILANO, 24 AGO – Il Tribunale di Rotterdam, nel procedimento avviato da EssilorLuxottica per ottenere informazioni da GrandVision, della quale ha avviato l’acquisizione dal fondo Hal, ha rigettato la richiesta del gruppo italo francese di avere dati dalla catena di distribuzione sulle sue politiche aziendali durante l’emergenza Covid. L’operazione, sotto la lente anche dell’Antitrust Ue, vale per il gruppo nel quale si è fusa la Luxottica di Leonardo Del Vecchio, oltre sette miliardi complessivi per oltre 7.000 negozi nel mondo, circa 37mila dipendenti e 3,7 miliardi di fatturato. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.