Essilux: utile crolla a 7 milioni, pesa lockdown

Ottimisti su anno con resilienza domanda cura vista

(ANSA) – MILANO, 31 LUG – Essilux mostra, davanti alla Covid 19, una "performance resiliente, forte adattabilità" con il "bisogno strutturale di una buona vista". L’utile operativo adjusted, sottolinea una nota, è positivo a 126 milioni (-91,7%) nonostante i ricavi in calo del 29%. a 6.230 milioni di euro, "risultato diretto delle misure di lockdown" ma con "un recupero constante mese dopo mese a seguito delle riaperture dei negozi nella maggior parte dei mercati. L’utile netto adjusted1 attribuibile agli azionisti della capogruppo è stato di 7 milioni (-99%)."Data la resilienza della domanda di prodotti e servizi per la cura della vista, siamo cautamente ottimisti per il resto dell’anno, allo stesso tempo, stiamo sviluppando l’integrazione, accelerando la digitalizzazione e lanciando importanti innovazioni di prodotto che sosterranno l’evoluzione dell’intero settore", hanno commentato Francesco Milleri, Amministratore Delegato e Vice Presidente di Luxottica, e Paul du Saillant, Amministratore Delegato di Essilor. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.