Estradato in Italia il mullah Krekar

Condannato dopo inchiesta del Ros

(ANSA) – ROMA, 26 MAR – E’ stato estradato oggi in Italia dalla Norvegia Faraj Ahmad Najmuddin, conosciuto come il "mullah Krekar, condannato per terrorismo internazionale in seguito ad una indagine dei carabinieri del Ros, coordinata dalla procura di Trento. Atterrato in mattinata all’aeroporto di Fiumicino, il mullah Krekar, ritenuto appartenente allo Stato islamico, è stato trasferito al carcere di Rebibbia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.