Etv, prestigioso premio in memoria di Stefano Borgonovo

1stefanoPrestigioso riconoscimento per Alessandra D’Angiò, giornalista di Espansione Tv, che è stata insignita del premio giornalistico “Sin, campioni oltre la malattia neurologica”, giunto alla seconda edizione e assegnato dalla Società Italiana di Neurologia per incentivare i media alla diffusione dei messaggi chiave in ambito neurologico. Un riconoscimento che si lega al nome del calciatore Stefano Borgonovo, a pochi mesi dalla scomparsa, e ancor più profondamente a idee e battaglie per la salute che oggi sono al centro del confronto medico e sociale.

Il campione è scomparso il 27 giugno scorso, stroncato dalla Sclerosi Laterale Amiotrofica. Esattamente un mese dopo il decesso, la moglie di Borgonovo, Chantal, ha deciso di ripercorrere una storia personale e pubblica, calcistica e familiare, concedendo una lunga intervista ad Alessandra D’Angiò, giornalista del telegiornale di Espansione “Etg”. Ed è per questa testimonianza che la giornalista ha ricevuto il riconoscimento. 1ale
La giuria era composta da Edoardo Boncinelli (Genetista dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano), Paolo Klun (giornalista esperto in comunicazione scientifica), Mario Pappagallo (giornalista del “Corriere della Sera”), Fulvio Giuliani (giornalista sportivo e caporedattore di Rtl 102.5), Pierangelo Molinaro (giornalista de “La Gazzetta dello Sport”), e da Alfredo Berardelli (professore Ordinario di Neurologia all’Università “La Sapienza” di Roma).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.