Cronaca

Euro falsi cambiati con franchi veri. Cinque giovani finiscono nei guai

Campione d’Italia

(m.pv.) Cinque ragazzi sono finiti nei guai per essere stati sorpresi all’interno del Casinò di Campione d’Italia a cambiare banconote da 50 euro false con franchi veri. Il fatto risale al 13 febbraio 2011. Ad accorgersi che qualcosa non andava fu il cassiere che, nonostante la prova della trasparenza passata senza particolari anomalie, mise le stesse banconote sotto la macchina a infrarossi scoprendo l’irregolarità. Il circuito di videosorveglianza del Casinò riuscì poi a ricostruire l’accaduto

permettendo di risalire ai cinque responsabili che, subito dopo essere entrati nella casa da gioco tutti insieme, attesero il cambio degli euro per poi uscire sempre insieme e senza giocare. Con l’accusa di spendita di monete false tre di quei giovani hanno patteggiato la pena (8 mesi per un 31enne e un 21enne di Paderno Dugnano, 5 mesi per un 23enne di Limbiate) mentre gli ultimi due (un 27enne e una 21enne sempre di Paderno Dugnano) hanno preferito sfidare l’aula e sono stati rinviati a giudizio il 16 febbraio del 2015.

15 Novembre 2013

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto