Euro rallenta dopo un massimo di due mesi sul dollaro

Su biglietto verde pesa riassetto mercati dopo vittoria Biden

(ANSA) – ROMA, NOV 9 – Euro in lieve rialzo sul dollaro dopo un massimo di due mesi durante la seduta asiatica. Il biglietto verde perde smalto dopo la vittoria di Joe Biden alle elezioni presidenziali, euforiche invece le Borse nell’attesa di un clima politico di maggiore propensione al rischio, a vantaggio delle valute a rendimento più elevato: cedono terreno anche yen e franco, mentre vola lo yuan che stamani ha segnati il nuovo massimo da poco meno di due anni e mezzo. Il cambio euro/dollaro segna 1,1884 , poco mosso rispetto alla chiusura precedente, dopo un picco a 1,1899. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.