Eurolega: Cantù schiaccia il Fenerbahce di Pianigiani

0leunen03Successo di fondamentale importanza per la Pallacanestro Cantù, che giovedì sera al Paladesio ha battuto il Fenerbahce Ulker di coach Pianigiani. Anzi, più che battuto si può dire abbattuto, considerando il punteggio finale, 82-58 per la squadra brianzola. Un match che non è mai stato in dubbio con la formazione brianzola sempre avanti.
 Questo il tabellino della gara.
Mapooro Cantù-Fenerbahce Ulker 82-58
I parziali: 23-12, 41-27, 57-41
Mapooro Cantù: Kudlacek 0, Awudu n.e., Scekic n.e., Markoishvili 6, Leunen 5, Mazzarino 2, Casella n.e., Brooks 15, Tyus 9, Tabu 16, Aradori 14, Cusin 15. Allenatore, Andrea Trinchieri.
Fenerbahce Ulker: McCalebb 3, Onan 6, Ermis 6, Sato 10, Bremer 0, Andersen 8, Peker 2, Savas, Batiste 6, Karaman 7, Bogdanovic 8, Preldzic 2. Allenatore: Simone Pianigiani

I commenti:
Andrea Trinchieri, allenatore della Mapooro Cantù: “Sono felice per la nostra grandissima partita. Siamo stati attenti e abbiamo commesso pochi errori, tenendo in mano il match per 40 minuti contro una squadra importante, candidata a disputare le Final Four. Sicuramente una tra le partite più belle da quando sono a Cantù”.
Simone  Pianigiani, allenatore del Fenerbahce: “Cantù ci ha mangiati vivi, quando ha capito che non eravamo in grandi condizioni, proprio come si deve fare”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.