Eurolega: Efes-Milano 88-68

Troppe assenze per l'Olimpia

(ANSA) – ROMA, 14 GEN – Troppi i cerotti dell’Ax Milano (10-9) per trovare l’impresa a Istanbul contro l’Efes (16-3) capolista di Eurolega. L’Olimpia, priva degli infortunati Brooks e Moraschini e senza White (vicino il suo prestito a Tenerife), viene spazzata via nella ripresa (88-68) dalla coppia formata dal candidato mvp Larkin (23 punti, 4 assist e 30 di valutazione) e Singleton (16, con 4/5 da tre). Una serata davvero nera per l’AX: se la sconfitta all’andata contro i turchi aveva dato ottimi spunti a Messina, da questa partita resta poco da salvare (Gudaitis è in crescita, 11 punti, 7 rimbalzi e 7 falli subiti). Il coach dell’Olimpia alza bandiera bianca già all’inizio dell’ultimo periodo, tanto che a 5′ dalla sirena la panchina di Milano si svuota con gli ingressi di Burns e Cinciarini per gestire le energie in vista della gara di giovedì, a Tel Aviv contro il Maccabi. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.