Europei giovanili in Croazia, Carlotta Ferrari d’argento con l’Italia

Carlotta Ferrari Italia

Argento finale per la squadra italiana di fioretto ai Campionati europei di scherma, in corso a Porec, in Croazia. Nella formazione tricolore Cadette anche Carlotta Ferrari, portacolori della Comense Scherma, atleta che si sta proponendo con continuità ad alti livelli anche nelle più importanti manifestazioni internazionali.
Ieri, come detto, l’argento continentale, dopo che la lariana era stata eliminata nella gara individuale nei trentaduesimi.
A fianco di Ferrari Matilde Calvanese, Eleonora Candeago e Margherita Lorenzi. L’Italia è stata sconfitta nella finalissima dalla Russia per 45-36. Un duello che è stato inizialmente equilibrato, poi le russe hanno preso il largo e hanno concluso con l’oro. Terza l’Ucraina.
Nel loro cammino le azzurre hanno vinto il primo assalto di giornata contro la Spagna con punteggio di 45-20, poi hanno concesso il bis contro la Turchia nei quarti per 45-19. Infine, hanno messo a segno contro l’Ucraina la stoccata del 45-34 che le ha proiettate nella finalissima.
Per Carlotta Ferrari e le altre azzurre un risultato di grande rilievo in una giornata che ha regalato belle soddisfazioni alla truppa italiana impegnata in Croazia. Anche gli sciabolatori si sono piazzati secondi, mentre le spadiste (Gaia Caforio, Anita Corradino, Carola Maccagno e Lucrezia Paulis) hanno ottenuto l’oro, superando per 45-35 Israele in finale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.