Europei Junior di canottaggio saltati. L’appuntamento remiero era fissato a fine maggio in Serbia

Remi canottaggio

Dopo gli annullamenti di Coppe del Mondo e Qualificazioni olimpiche e paralimpiche, cominciano a saltare per l’emergenza Coronavirus anche gli eventi europei. Il primo è il campionato continentale Junior 2020, che era in programma dal 30 al 31 maggio a Belgrado (Serbia) sul bacino dell’Ada Ciganlija sul lago Sava. Una manifestazione a cui sarebbero stati sicuramente protagonisti, come da tradizione, gli atleti azzurri e i portacolori delle società remiere lariane. La gara non è comunque da considerare annullata, ma soltanto spostata. È stato infatti deciso di procedere a un sondaggio tra le federazioni europee per comprendere se l’evento continentale potrà essere recuperato più avanti nel corso della stagione, scegliendo tra un ventaglio di date alternative fornite dal comitato organizzatore.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.