Europei di pattinaggio: fantastico argento di Cappellini e Lanotte

Immagini tratte dalla diretta Rai

Quinto podio consecutivo ai Campionati Europei di pattinaggio per Anna Cappellini e Luca Lanotte. Nella gara continentale di pattinaggio su ghiaccio a  Ostrava (Repubblica Ceca),  la comasca e il milanese hanno infatti conquistato la medaglia d’argento nella competizione di danza.

Nella prova decisiva, il programma libero, Anna e Luca si sono esibiti sulle note delle musiche dei film di Charlie Chaplin. Una prestazione che ha strappato copiosi applausi del pubblico: al termine erano tutti in piedi a sottolineare l’eccezionale performance della coppia azzurra. Ma di altissimo livello è stata anche la prova dei francesi Gabriella Papadakis e Guillaume Cizeron che, scesi sul ghiaccio per ultimi, hanno superato tutti gli avversari insediandosi al primo posto, davanti a Cappellini e Lanotte.

Papadakis e Cizeron hanno vinto con 189,67 punti; in classifica Cappellini e Lanotte hanno chiuso alle loro spalle con 186,64 (punteggio da primato per i due italiani); terza piazza per i russi Ekaterina Bobrova e Dmitry Soloviev (186,56).

Per la comasca e il milanese questa, come detto, è la quinta medaglia consecutiva agli Europei di pattinaggio su ghiaccio. Nel 2013 era arrivato un bronzo, nel 2014 l’oro a Budapest (accompagnato dal successo  mondiale a Saitama, in Giappone) e nel 2015, 2016 e 2017 l’argento. Un risultato che incoraggia Cappellini e Lanotte nel cammino verso le Olimpiadi del 2018 in Corea del Sud: anche se molte coppie più giovani si stanno mettendo in luce, Anna e Luca hanno dimostrato di essere sempre al top e di poter dire ancora  la loro nelle più importanti competizioni internazionali.

Articoli correlati