Europei Under 20, l’Italia targata Cantù conquista l’oro. “Una vittoria dedicata ad Andrea Antonelli”

stefano12

Storica impresa della Nazionale Under 20 di basket. L’Italia allenata da Stefano Sacripanti, allenatore della Pallacanestro Cantù, ha infatti conquistato i Campionari europei Under 20. Nella finalissima, disputata a Tallin, capitale dell’Estonia, l’Italia ha superato la Lettonia con il punteggio di 67-60. Nel team che ha vinto la medaglia d’oro, anche il giocatore della squadra brianzola Awudu Abass (per lui 10 punti).

L’atleta comasco – che era candidato anche alle ultime elezioni amministrative in città – ha svolto un ruolo importante nella gara decisiva, disputata in un palazzetto tutto favorevole agli avversari. Nella fase iniziale del match, infatti, l’Italia era sotto e proprio Abass con i suoi canestri ha tenuto gli azzurrini in gioco e ha impedito che la Lettonia prendesse il largo. 

Per coach Stefano Sacripanti, nella foto, è la terza medaglia con la Nazionale Under 20, dopo l’argento a Bilbao nel 2011 e il bronzo a Nova Gorica nel 2007. Un successo che l’allenatore canturino ha voluto dedicare ad Andrea Antonelli, il centauro scomparso nella gara Supersport a Mosca. “Un giovane come i miei ragazzi – ha detto alla fine il commissario tecnico – La nostra è stata una grande impresa, anche perché abbiamo vinto in un palazzetto con 6mila tifosi della Lettonia. Questo successo non è soltanto mio: lo voglio condividere con tutti i colleghi allenatori che ogni giorno lavorano a fanno crescere i giocatori nei settori giovanili”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.