Eurostat, 400 mila morti in più nell’Ue nel 2020

Tra gennaio e novembre

(ANSA) – BRUXELLES, 05 FEB – Sono stati oltre 400mila i decessi in più registrati nell’Ue tra gennaio e novembre 2020, rispetto allo stesso periodo nel 2016-2019, ovvero il 10% in più. Lo rende noto Eurostat. La mortalità in eccesso è stata elevata durante tutto il 2020, raggiungendo il suo apice a novembre. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.