Evade dai domiciliari e va a Lugano. Un 35enne riconsegnato all’Italia

Ritorno in carcere per il 35enne di Valmorea evaso dagli arresti domiciliari (previsti fino al 2019) lo scorso 30 settembre e trovato senza documenti, la notte scorsa, dalla polizia cantonale nelle vicinanze di Lugano. L’uomo è stato condotto negli uffici di Ponte Chiasso ed è stato quindi arrestato per evasione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.