Evento Dolce & Gabbana sul Lario, stasera l’ultimo atto alla Villa Pliniana
Città, Economia, Primo piano, Spettacoli, Territorio, Vip

Evento Dolce & Gabbana sul Lario, stasera l’ultimo atto alla Villa Pliniana

Da Instagram: Lyam Payne con  Domenico Dolce e Stefano Gabbana
Da Instagram: Liam Payne con  Domenico Dolce e Stefano Gabbana

Liam Payne, della band irlandese One Direction, ospite “vip” della sfilata di ieri sera a Villa Carlotta “Alta sartoria”, terzo momento dell’evento sul Lario di Dolce & Gabbana, la casa di moda che in questi giorni ha presentato una serie di collezioni di modelli unici nel contesto del Lago di Como.

Dopo il Piroscafo Concordia (per “Alta gioielleria”) e Parco Olivelli (“Alta moda”), ieri è toccato appunto a Villa Carlotta, a Tremezzina, fare da sfondo alla passerella di abiti esclusivi ideati da Stefano Gabbana e Domenico Dolce.
La sfilata "Alta sartoria" a Villa Carlotta
La sfilata “Alta sartoria” a Villa Carlotta

A questi luoghi vanno poi aggiunti quelli che hanno ospitato le cene, pure momenti molto gettonati: giovedì si è iniziato a Bellagio, in piazza San Giovanni, con l’Orchestra Casadei e Giusy Ferreri a rallegrare gli ospiti. L’altra sera (con il rapper  Tinie Tempah e le top model Naomi Campbell, Eva Herzigova e Helena Christensen) e ieri è stata invece la volta di Villa Olmo a Como.

Villa Pliniana a Torno
Villa Pliniana a Torno

Oggi sarà il giorno di chiusura   dell’evento. Alle 22 prenderà il via l’esclusivo party a Villa Pliniana a Torno, con i 400 ospiti giunti sul Lario da tutto il mondo, che si ritroveranno per chiudere festosamente una kermesse che non è azzardato definire tra la più importanti mai organizzate in provincia di Como: un marchio mondiale come Dolce & Gabbana, i personaggi che hanno raggiunto il Lario, la visibilità internazionale e la sensazione di essere stati testimoni, in un modo o nell’altro, di qualcosa di realmente unico. CLICCARE QUI PER L’AGGIORNAMENTO CON IL RESOCONTO E LE IMMAGINI DELLA SERATA CONCLUSIVA

La performance organizzata ieri sera in occasione della cena a Villa Olmo
La performance organizzata ieri sera in occasione della cena a Villa Olmo

Del resto lo aveva detto Stefano Gabbana all’inizio di questi quattro intensi giorni: «Perché abbiamo scelto il Lario quest’anno? Perché puntiamo sempre su scenari, basati sull’acqua,  che si sposino al nostro stile – erano state le sue parole venerdì all’inizio del viaggio sul “Concordia” da Cernobbio a Bellagio –  L’anno scorso abbiamo unito il mare e Palermo; per il 2018 abbiamo pensato che fosse giusto ambientare l’evento su un lago». «Como ci è sembrata  una scelta altrettanto naturale,  perché la riteniamo  una autentica  perla, capace di esprimere  scenari ideali per l’alta moda firmata Dolce & Gabbana; una location che peraltro è anche molto amata dagli stranieri», ha concluso lo stilista.

Massimo Moscardi
8 luglio 2018

Info Autore

Massimo Moscardi

mmoscardi mmoscardi@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto