Evento europeo nel Comasco: si gioca la Silver Cup di tchoukball

tchoukball

Una manifestazione di valenza europea in arrivo nel Comasco. Le palestre di Rovello Porro e Cermenate ospitano, da oggi a domenica, la European Silver Cup di tchoukball, che per questa disciplina  è l’equivalente dell’Europa League nel calcio.
Doverosa una spiegazione su questo sport. Il tchoukball è una disciplina di squadra inventata in Svizzera negli anni ’60. Uno sport imperniato sul fair play e su una carta etica: sono vietati i contrasti  e non si può distruggere il gioco altrui. Il pubblico non può tifare contro.
Sul campo si affrontano due formazioni, ognuna composta da sette giocatori (almeno uno deve essere di sesso diverso dagli altri). La disciplina può essere considerata simile alla pallamano. Lo scopo  è colpire il pannello con una palla. Per avere il punto questa deve toccare il suolo prima che gli avversari la intercettino. 
La European Silver Cup  si svolge dunque tutta in un fine settimana, ogni anno in un posto diverso. Per questo 2019 è stata scelta l’Italia, e in particolare Rovello  Porro, che da anni è un riferimento per questa disciplina. 
Le dodici  squadre partecipanti arriveranno da Italia (Rovello Sgavisc e Caronno Spartans), Germania (Beast Hassels e Urbich), Svizzera (Val de Ruz Flyers e Losanne Olympic), Gran Bretagna (Portsmouth Drakes e Headingley  Outlaws),  Austria (Phonix Baden), Polonia (Sgh), Spagna (Fusiòn Madrid) e Francia (Pont-de- Vaux Faucons).
Tra oggi (dalle 15 alle 19) e domani (dalle 9 alle 20) sono in calendario 30 partite (15 a Cermenate e altrettante a Rovello Porro) dei due gironi all’italiana, mentre domenica sarà la giornata delle finali. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.