Malore fatale per l’ex sindaco

Michele Di Leo, già sindaco di Cantù, con i suoi ex studenti

Nonostante avesse trascorso le 95 primavere, non rinunciava alle abitudini di una vita, Michele Di Leo, ex sindaco socialista di Cantù e maestro elementare. Venerdì alle 11.20 era alla guida della sua auto, quando ha accusato un malore via Dante.

L’auto è uscita di strada. Di Leo è stato soccorso e portato al Sant’Anna dalla Croce rossa di Cantù. Poche ore dopo ha chiuso gli occhi per sempre.

Nella foto del portale canturino.com l’ex sindaco durante una recente cena organizzata con i suo ex studenti di cinquant’anni fa.

Michele Di Leo, già sindaco di Cantù, con i suoi ex studenti
Al centro, Michele Di Leo, già sindaco di Cantù, con i suoi ex studenti (canturino.com)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.