Ex Trevitex, Confesercenti contro Comune

CENTRO COMMERCIALE A CAMERLATA
Confesercenti attacca il Comune di Como sulla possibile apertura di un centro commerciale nella ex Trevitex di Camerlata. «La prospettiva di un ulteriore insediamento della grande distribuzione suscita forte apprensione – scrive l’associazione di via Vandelli – Confesercenti, che ha vinto un ricorso in sede amministrativa, impedendo di fatto fino ad oggi l’apertura del centro commerciale di Esselunga, esprime preoccupazione rispetto a quanto filtra dal Comune, in particolare dell’assessorato all’Urbanistica. Si parla di circa 7 milioni di euro che Esselunga sembra disposta a scucire per opere che dovrebbero avere come oggetto la riqualificazione di Camerlata ma che in realtà hanno come predominante finalità una più facile accessibilità al centro commerciale. E le ricadute negative sul commercio locale? Confesercenti seguirà tutte le strade percorribili per evitare questo scempio e difendere gli interessi delle nostre categorie, impedendo questa carneficina del commercio. E ai primi di marzo Confesercenti organizzerà una pubblica assemblea a Camerlata».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.