F1: Bonaccini "se calano contagi a Imola qualche spettatore"

'Speriamo che entro metà aprile almeno timida ripresa ingressi'

(ANSA) – BOLOGNA, 12 GEN – "Visto il grande successo di promozione dello scorso anno, abbiamo lavorato per riportare il Gran premio a Imola indipendentemente dalla possibilità o meno di aprire le porte al pubblico. La speranza è che si possa invertire la curva dei contagi tra qualche settimana e sperare che possa persino entrare qualche persona a vedere il Gran premio". Lo ha detto il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini presentando il Gp di Imola del 18 aprile. "Attraverso lo sport – ha aggiunto – vogliamo usare quel linguaggio universale, che arriva in tutto il mondo, e che può promuovere l’Emilia-Romagna, oggi segnata come altri territori dalla pandemia che ha fermato settori come il turismo o le manifestazioni sportive dove non può entrare il pubblico. Ci auguriamo che entro metà aprile ci possa essere almeno una timida ripresa anche degli ingressi, ma in questo momento la cosa importante è potere dire che abbiamo vinto la sfida". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.